Rugantino

Qui siamo proprio alla preistoria del genere in Italia e, a dirla tutta, non dovremmo considerarlo musical ma commedia teatrale; i numeri musicali sono infatti intercalati alla normale recitazione. Scritto da Garinei e Giovannini e con le musiche di Armando Trovajoli vede la luce nel 1963. I personaggi, tipicamente popolari ed italianissimi e il taglio poetico di molte canzoni e dialoghi rendono l’opera particolarmente adatta allo stile del villaggio turistico. Ecco perché l’animazione da subito l’ha adottata e, ancora oggi, non sdegna di rivisitarla di tanto in tanto.

Trama

A Roma, nel 1830, Rugantino vive alla giornata tra scherzi, piccole truffe ed espedienti. Mentre sconta la sua ultima bravata alla gogna viene consolato da Rosetta e schernito dagli amici con i quali scommette di conquistarla. Passato il peggio cerca di piazzare, con un inganno, Eusebia, la sua ex amante, a Mastro Titta, oste bonario e al contempo boia abbandonato dalla moglie. Nel frattempo, approfittando della fuga di Gnecco, marito di Rosetta, riesce a conquistare il cuore della moglie infelice. Gnecco rientra a Roma e viene ucciso e Rugantino, che conosce l’identità dell’assassino decide di autoaccusarsi per parere un uomo vero davanti a Rosetta. Ma l’autorità ha udito tutto e la sbruffonata si tramuta in pena di morte, alla quale Rugantino non si sottrae riscattando la sua abituale vigliaccheria.

Protagonisti principali

Rugantino – povero, sbruffone, al contempo furbo e sciocco protagonista
Rosetta – donna procace, molto bella e moglie infelice di Gnecco
Mastro Titta – oste e boia, abbandonato dalla moglie, dal cuore d’oro
Eusebia – ex amante di Rugantino in cerca di sistemazione
Principe – l’arcigno Paritelli
Gnecco – marito gelosissimo di Rosetta, accusato di omicidio
Boietto – figlio di Mastro Titta, brutto e noioso
Cardinale – vicario del Papa

Link sponsorizzati

Link sponsorizzati

Lista dei brani musicali

  1. Tirollallero
  2. La Morra
  3. La Berlina
  4. Fiore d’aceto
  5. Ballata di Rugantino
  6. Anvedi sì che Paciocca
  7. È bello avè ‘na donna dentro casa
  8. Sempre boia è
  9. Roma nun fa la stupida stasera
  10. Ciumachella de Trestevere
  11. Li mejo lanternon
  12. So’ contento ma come so’ contento
  13. Saltarello
  14. Tira a campà
  15. San Pasquale Baritonne
  16. ‘Na botta e via
  17. È l’omo mio

Curiosità

Moltissime sono state le edizioni che hanno visto impegnati alcuni dei migliori attori italiani del genere. L’ultima è del 2007 e presenta un taglio fortemente improntato alla danza.
Anche il cinema ha visitato più volte la piece con interpreti del calibro di Adriano Celentano ed Enrico Montesano.
Alla stesura della prima edizione partecipò anche Pasquale Festa Campanile.