Sinulog Festival

Il Sinulog è un annuale festa che commemora i filippini di origini pagane e la loro accettazione del cattolicesimo romano. È un evento gioioso, pieno di costumi colorati, rulli di tamburi, squilli di trombe e suoni di Gong.

Storia

Il 15 aprile 1521, l’esploratore portoghese Ferdinando Magellano arrivò e piantò la croce sulle rive del Cebu, rivendicando il territorio per la Spagna. Presentò l’immagine del bambino Gesù, il Santo Niño, come regalo battesimale a Hara Amihan, moglie di Rajah Humabon . Insieme con i governanti dell’isola, circa 800 indigeni furono battezzati nella Chiesa cattolica romana. Al momento di ricevere la santa immagine, si diceva che la regina Juana avesse ballato con gioia portando l’immagine di Gesù bambino. Gli altri nativi seguirono il suo esempio e quel momento è stato considerato come il primo Sinulog.
Questo evento viene spesso utilizzato come base per la maggior parte delle danze Sinulog.

Curiosità

Anni di età

Giorni di durata

Inizierà tra

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)

 

Come e quando si festeggia

 

Il Sinulog si tiene la terza Domenica del mese di gennaio a Cebu City, Città Maasin, Southern Leyte, e Balingasag, Misamis Oriental nelle Filippine.

La celebrazione del Sinulog dura per nove giorni e si conclude l’ultimo giorno con la Sinulog Grand Parade. Il giorno prima della sfilata, la Processione Fluviale si svolge all’alba con una statua del Santo Niño trasportata su di una barca da Mandaue City a Cebu City, addobbata con centinaia di fiori e candele. La processione termina alla Basilica, dove una rievocazione della cristianizzazione (cioè, l’accettazione del cattolicesimo romano) viene eseguita a Cebu. Nel pomeriggio, una processione più solenne si svolge lungo le principali vie della città e dura per ore a causa della grande folla che partecipa all’evento.

Photogallery

Link sponsorizzati

Link sponsorizzati